Massima onorificenza per la Mensa

Lo scorso 26 settembre il Presidente de“La Mensa e il gregge”, Matteo Bellinelli, è stato ricevuto al Palazzo Presidenziale della Mongolia dalla Cancelliera della Presidenza, che nel corso di una cerimonia formale gli ha conferito la massima onorificenza concessa dalla Mongolia a un cittadino straniero: la “Medal of friendship” (medaglia dell’amicizia). 
 
Questa onorificenza riconosce ai più alti livelli, in Mongolia, la qualità del lavoro da noi svolto a partire dal 2004. E sottolinea come il nostro impegno, in particolare nel campo dell’educazione, sia stato di grande aiuto e sostegno a centinaia di famiglia tra le più povere e sfavorire della Mongolia più lontana e periferica.
 
Nel suo discorso, al momento del conferimento dell’onorificenza, la Cancelliera ha sottolineato come i progetti de “La mensa e il gregge” negli anni non solo siano stati finanziariamente molto consistenti (permettendo la costruzione di una scuola, tre asili, un centro culturale, e l’attribuzione di decine di borse di studio universitarie), ma anche come abbiano aperto nuove forme di collaborazione e di “sperimentazione”, in vari ambiti sociali. 
“La medaglia dell’amicizia” sprona “La mensa e il gregge” a qualificare ulteriormente il proprio impegno in Mongolia, sviluppando progetti che al campo dell’educazione sommino anche quello ecologico e ambientale. Il nostro nuovo progetto sarà proprio uno studio pilota per lo smaltimento dei rifiuti domestici, un problema gravissimo e colpevolmente trascurato dalle autorità mongole. 
 

Una bella lettura per l'estate

Ciao amiche e amici! 
Vi proponiamo una piacevole lettura per questo fine settimane d'estate. 
L'Agricoltore ticinese ci ha dedicato proprio un bel articolo. Buona lettura! 

Una bella festa all'asilo Elio

Lo scorso 30 maggio presso il nostro Asilo Elio di Ulaangom si è svolta la festosa cerimonia di chiusura dell’anno “scolastico”. Appuntamento al prossimo 1. settembre, per la riapertura dell’Asilo a vecchi e nuovi ospiti .

Ignazio Cassis in Mongolia

Amiche e amici, lo sapevate che il ministro degli esteri svizzero Ignazio Cassis era in queste ore in Mongolia? Eh sì, ha incontrato le autorità e la console Gabriella Spirli. Ha potuto vedere con i suoi occhi alcuni progetti realizzati dalla DSC. Ha pure annunciato che un nuovo programma è lanciato per il periodo 2018-2021. Una bella notizia! .

 

La presenza e l’azione della console è una garanzia di impegno e di continuità. 

 

PS qui trovate l'intervista rilasciata da Spirli alla RSI. 

 

 

Il verbale dell'Assemblea

Amiche e amici, trovate qui in allegato il pdf della nostra Assemblea
Verbale Assemblea